La dieta volumetrica, cioè, il corpo

La dieta volumetrica, cioè, il corpoDimagrimento spesso non riesce, perché il principio di “mangiare di meno” è difficile da capire. In questa dieta non si ha fame, perché non c’è bisogno di ridurre le porzioni.

La maggior parte delle persone in sovrappeso semplicemente ama mangiare bene, e “buono” significa, di solito, un sacco di. Se lo stomaco per un lungo periodo di tempo eccessivamente allungato, l’abitudine fino a molto meno quantità di cibo è difficile. Per le persone che prima abbiamo mangiato molto e non è facile per loro di limitare la quantità di cibo, almeno due volte, ha inventato la dieta volumetrica, cioè di massa.

Cosa puoi e cosa non

La dieta volumetrica è stata inventata la memoria, l’attenzione ai problemi di alimentazione, la dottoressa Barbara Rolls. Nel corso degli anni si è specializzata nel trattamento di obesità e ha scoperto che il proprio corpo dieta è efficace nel caso in cui, quando gli altri si rifiutano. La chiave per il successo sono l’alimentazione, basata su molto magra e ricchi di acqua prodotti. Per facilitare il paziente indipendente la posizione del menu, ha diviso i prodotti in quattro gruppi.Cosa puoi e cosa non
E i Prodotti consigliati in quantità illimitata, cioè a basso contenuto calorico frutta e verdura (cioè, insalata, cetrioli, peperoni, pomodori, lamponi, fragole, mele, agrumi), basso contenuto di grassi del latte e yogurt, zuppe, preparate il brodo vegetale.
II Prodotti ammessi – i prodotti integrali, frutta e verdura, ricchi di zucchero, (tra cui patate, legumi, mais, banane), carne magra, ad esempio, pollame, pesce, burro e olio d’oliva.
III Alimenti che si dovrebbe limitare (meglio mangiare come add – on) – in grassetto e formaggi grassi, pane bianco, carne di maiale, carne di anatre e oche.
IV-i Prodotti che si desidera escludere – dolci, burro, patatine, grissini, crackers.

Le regole della dieta

Circa ogni 3 ore per mangiare un pasto abbondante, e di seguito calorico e più contenuto di acqua, meglio è. Un criterio importante è la Le regole della dietacosiddetta densità di energia. Più basso è, meglio è. Poco energeticamente stretti piatti forniscono meno calorie, anche se essi hanno un grande volume. Vale la pena di mangiare zuppe, insalate, verdure a crudo e saldati al dente, e anche bere succhi di frutta e frullati senza l’aggiunta di zucchero.
Grazie al fatto che durante l’applicazione di una dieta non hai fame, non diminuisce la motivazione ad un ulteriore lotta per un peso normale. Nonostante le porzioni sono grandi e gradualmente perdendo peso – da 0,5 a 1 kg a settimana. Si tratta di un sano ritmo di perdita di peso, la protezione contro l’effetto yo-yo. E grazie buon węglowodanom in ogni pasto, ad esempio, i prodotti pełnoziarnistym, il livello di glucosio nel sangue non salta e mi hai liberato da podjadania dolci.
Lo svantaggio di dieta è quello di limitare i prodotti che, anche se ad alto contenuto calorico, ma ricchi indispensabili, in particolare, per il cervello e la vista di acidi grassi insaturi. Per questo motivo è meglio applicare questa dieta non più di 2-3 settimane.La dieta volumetrica (chiamato anche corpo) si basa su una selezione di prodotti a seconda del loro contenuto calorico. La sua fondazione sono i cibi che contengono molta acqua, in modo da poter mangiare di più, evitando l’eccesso di calorie. Ciò che è importante, gli esperti ritengono che la dieta volumetrica è efficace, sicuro, completo, e questo è un bene per il cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *